HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
FemminicidioNewsMarinella Bertozzi massacrata di botte: il marito condannato a 18 anni
Marinella-Bertozzi - delitti.net

Marinella Bertozzi massacrata di botte: il marito condannato a 18 anni

di

Il marito di Marinella Bertozzi è stato condannato a 18 anni per il suo omicidio. L’ha uccisa massacrandola di botte. La verità scoperta dal fratello.

Marinella BertozziMarinella Bertozzi è morta il 30 ottobre del 2014, la donna era stata massacrata di botte dal marito, Giacomo Benvenuti, un operaio di 41 anni. Il fisico di Marinella era già debilitato a causa degli psicofarmaci di cui abusava da anni. Quando Benvenuti allertò i soccorsi, per la donna non c’era più niente da fare, l’uomo disse che l’aveva trovata così, sul pavimento, ubriaca e con lo sguardo assente. Sul suo corpo non c’erano lividi ed ecchimosi evidenti e la causa ufficiale del decesso era uno shock emorragico dovuto a lesioni addominali.

La prima svolta nelle indagini per la morte di Marinella Bertozzi è arrivata con la denuncia da parte del fratello. La donna aveva spostato Benvenuti nel 2013 dopo anni in cui aveva sopportato angherie di tutti i tipi. Dopo la denuncia venne eseguita una nuova autopsia dalla quale emerse che ad uccidere Marinella non era stata una caduta accidentale, ma le percosse inferte dal marito. I medici rilevarono anche contusioni al cranio e al collo. La procura dunque decise di aprire un fascicolo contro Benvenuti.

Oggi la notizia della sentenza di condanna a 18 anni, l’uomo è stato giudicato con rito abbreviato. L’accusa iniziale era di omicidio volontario aggravato, ma il reato contestato è “morte in conseguenza a maltrattamenti”. Il pm aveva chiesto l’ergastolo e l’isolamento ma il suo legale è già pronto a fare ricorso perché durante l’autopsia sono stati rilevati 3 profili genetici diversi sotto le unghie di Marinella Bertozzi. La 40enne era stata ridotta in uno stato di totale soggezione da parte dell’uomo che ha sposato con la forza, da tempo subiva maltrattamenti così come hanno rilevato i medici. Ridotta in uno stato di sottomissione a Marinella non restava altro che bere e prendere medicinali per sopportare i soprusi di Benvenuti.

Lascia un commento

Back to Top