HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
Delitti dal mondoNewsMario Biondo: La salma verrà riesumata

Mario Biondo: La salma verrà riesumata

di

Troppi i dubbi per i genitori e gli amici di Mario Biondo, la salma del ragazzo verrà dunque riesumata.

Suicidio, con questa risposta data ai familiari avrebbe dovuto risolversi e archiviarsi il caso Biondo, ma nessuno dei suoi affetti crede che il ragazzo abbia potuto compiere un gesto simile, ipotizzando che Mario  Biondo sarebbe invece stato ammazzato.

Secondo i congiunti, infatti sono stati tralasciati aspetti troppo importanti durante le indagini, che di conseguenza si sono concluse con troppa superficialità e fretta, restando ferme sulla tesi del suicidio dal primo istante.

La notte tra il 29 e il 30 maggio scorso, le ultime notizie di Mario Biondo, 33enne con una carriera da cameraman in salita, da poco sposato con Raquel Sanchez Silva celebre conduttrice televisiva, palermitano d’origine ma residente a Madrid.

Una vita felice, un nuovo contratto firmato con una regia televisiva, e stando ai racconti della moglie mai nessun accenno di depressione, tanto che avrebbe voluto organizzare una festa in famiglia.

Mario BiondoE’ stato trovato nella sua camera dalla domestica la mattina dopo, appeso ad una mensola della liberia e con un foulard attorno al collo.

Secondo le autorità spagnole in una prima ipotesi il ragazzo si sarebbe ammazzato dopo aver scoperto di esser diventato sterile a causa di alcune sostanze stupefacenti assunte, successivamente si è pensato ad un gioco autoerotico finito male.

Niente di tutto ciò è avvenuto quella notte, perchè secondo i parenti la mensola dove era stato appeso il foulard con il quale si sarebbe poi impiccato Mario, non avrebbe retto i suoi 81kg, inoltre era stato ritrovato completamente vestito e quindi non intento a praticare autoerotismo.

I familiari non si accontentano di come sono state svolte le indagini a Madrid, vogliono maggiori elementi, più chiarimenti ed è per questo che la salma di Mario Biondo viene riesumata, in attesa di nuove svolte.

Lascia un commento

Back to Top