HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
NewsMario Pegoretti: il cadavere nudo della Pineta Sacchetti, incontro gay?

Mario Pegoretti: il cadavere nudo della Pineta Sacchetti, incontro gay?

di

Il cadavere nudo ritrovato domenica nella pineta romana ha un nome, si tratta di Mario Pegoretti, 61enne ex truccatore delle dive; l’uomo aveva lavorato molti anni nell’ambiente del cinema; ultimamente, dopo la separazione dalla moglie avvenuta anni fa, viveva con degli amici; Pegoretti sabato sera si era allontanato da casa dicendo che sarebbe andato al cinema ma poi più nessuno l’ha rivisto vivo

pegorettiPegoretti sabato sera si è diretto alla pineta Sacchetti, almeno cosi si evince dal fatto che la sua auto era parcheggiata poco lontano dal luogo dove è stato barbaramente ucciso. Il volto era totalmente sfigurato dai colpi di pietra inferti con ferocia e notevole forza,  il cranio fracassato; gli inquirenti sono sempre più orientati sulla pista dell’incontro gay.

La vittima si è forse appartata con il suo assassino per fare sesso, questo spiegherebbe perchè il cadavere era nudo, pietosamente coperto solo da una giacca buttata alla rinfusa, ma poi dopo il sesso, per motivi ancora da chiarire l’uomo è stato selvaggiamente attaccato con una grossa pietra e sfigurato fino alla morte. Documenti e telefono del morto sono scomparsi, l’assassino aveva forse interesse a rendere non identificabile il cadavere?  Le indagini ora devono fare luce sulla vita privata e intima dell’uomo che forse è stato ucciso per un’ora di sesso proibito.

Lascia un commento

Back to Top