HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
Delitti dal mondoNewsMassacra la moglie perchè geloso: lei aveva parlato con un altro uomo

Massacra la moglie perchè geloso: lei aveva parlato con un altro uomo

di

Robert Bance, 53enne, marito geloso e possessivo, ha ucciso la moglie Victoria, 37 anni, perchè l’aveva vista parlare con un altro uomo

La violenza sulle donne è un problema purtroppo diffuso in tutto il mondo. I femminicidi sono una grande piaga dell’umanità, diventando spesso i protagonisti di fatti di cronaca inquietanti.

Ennesima vittima di un uomo geloso e possessivo è Victoria, una donna inglese che ha pagato con la vita una chiacchiera scambiata di notte con un altro uomo. La donna è stata raggiunta da 20 coltellate fatali, sferrate al petto e all’addome con estrema ferocia dal marito che, dopo un’accesa discussione, ha deciso di massacrarla senza pietà.

Per Victoria, madre di tre figli ormai orfani, non c’è stato nulla da fare, inutili sono stati i tentativi dei medici di salvarla. Ad avvertire la polizia e i soccorsi sarebbe stato proprio il marito, adesso condannato all’ergastolo, che al telefono avrebbe tranquillamente detto: “Salve, ho appena ucciso mia moglie. Sono a casa e lei è morta”.

L’uomo, secondo quanto riferito dai figli della vittima e da conoscenti, riteneva la donna come un oggetto di sua proprietà. Era infastidito da qualsiasi cosa, ma ciò che gli faceva perdere la pazienza era la presenza di altri uomini accanto alla moglie: “Rob era sempre geloso quando mamma parlava con qualche estraneo”, ha dichiarato il figlio della vittima.

Lascia un commento

Back to Top