HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
Delitti dal mondoNewsOmicidi in FamigliaMatthew Warner, pubblica l’ultimo selfie con sua figlia e poi la uccide

Matthew Warner, pubblica l’ultimo selfie con sua figlia e poi la uccide

di

Matthew WarnerMatthew Warner, 30 anni, ha ucciso la sua bambina di appena tre settimane. La triste vicenda è avvenuta a Newhall, nel sud della California

Matthew Warner è stato arrestato con l’accusa di omicidio volontario. L’uomo ha infatti ha ucciso la sua figlioletta di sole tre settimane per poi nasconderla in un furgone vicino casa. E’ proprio lì che è stato ritrovato il corpo senza vita della piccola 12 ore dopo il tragico delitto.

Il 30enne prima di uccidere la neonata avrebbe postato una foto su facebook che ritraeva lui e figlia uniti in un abbraccio. Matthew Warner sembrava essere un padre amorevole e protettivo, mai nessuno avrebbe immaginato che potesse arrivare a togliere la vita al suo piccolo ma grande amore.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, Matthew Warner dopo aver abbandonato la piccola nel furgone avrebbe fatto credere alla moglie che la neonata fosse stata rapita ed è proprio per questo che avrebbe successivamente lanciato l’allarme per la sua sparizione. Ad aiutare gli esperti nelle ricerche sono accorsi in aiuto decine di volontari che hanno iniziato a cercare la bimba ovunque.

Il tutto si è tragicamente concluso quando la neonata è stata trovata senza vita in un furgone. Solo poche ore dopo si è capito che, approfittando dell’assenza della moglie fuori per questioni lavorative, è stato lo stesso Matthew Warner ad abbandonare la bimba nel veicolo forse  per farla morire di fame.

La nonna della piccola ha poi raccontato di aver sentito strani rumori provenire dalla camera da letto di Matthew e di essersi insospettita anche perchè il latte materno che doveva essere dato alla neonata per nutrirla era ancora nel frigorifero dopo diversi giorni.

Matthew Warner aveva con la moglie un rapporto complicato: è forse per questo motivo che l’uomo ha deciso di togliere la vita alla sua innocente bimba? Saranno le indagini a dare conferme.

Lascia un commento

Back to Top