HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
NewsMaurizio Foglietti: sospeso da Alitalia, morto suicida
maurizio foglietti

Maurizio Foglietti: sospeso da Alitalia, morto suicida

di

Dalle stelle alle stalle. In breve tempo la carriera di pilota di Massimo Foglietti era precipitata. Il comandante Alitalia aveva riportato a casa il presidente Mattarella dopo la sua elezione. Ad Aprile è stato denunciato per aver sparato alcuni colpi di pistola contro un muro, qualche giorno dopo invece era risultato positivo all’alcol test. Questa mattina la decisione di farla finita per sempre.

maurizio fogliettiQuella di Massimo Foglietti potrebbe sembrare una storia di ordinaria follia, con un tragico epilogo. Il pilota Alitalia era diventato famoso per essere stato il comandante del volo Roma-Palermo, il primo che Mattarella ha fatto in qualità di Presidente della Repubblica. Il pilota era apparso sorridente su tutti i giornali in compagnia della più alta carica dello stato.

Eppure un paio di mesi dopo è stato protagonista di una brutta vicenda personale che gli è costato il posto di lavoro. La sera di Pasqua, al termine di una violenta lite familiare, ha esploso alcuni colpi di pistola contro la parete. Massimo Foglietti è stato denunciato a piede libero e la compagnia aerea, informata dai magistrati, ha sospeso il pilato anche se “non era impegnato in servizi di comando e di volo”. Probabilmente il recente disastro della Germanwings ha spinto Alitalia ha prendere questo provvedimento.

Qualche giorno dopo Foglietti era stato sottoposto ad alcol test in seguito ad un incidente stradale. Forse aveva trovato nell’alcol un compagno per superare quel momento difficile. Il test positivo ha confermato i sospetti degli inquirenti e gli era stata ritirata la patente.

La spirale di disperazione che ha risucchiato Massimo Foglietti non gli ha lasciato scampo e questa mattina si è impiccato nella sua abitazione a Todi. L’uomo non era sposato. Sul caso indagano i carabinieri.

Fonte: Repubblica

Lascia un commento

Back to Top