HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
Delitti ItalianiNewsMilano: 50enne trucidato nella sua azienda, si indaga
delitti.net

Milano: 50enne trucidato nella sua azienda, si indaga

di

Ritrovamento agghiacciante a Quinto Stampi una frazione di Rozzano, grosso comune dell’interland milanese; una donna ha ritrovato il figlio 50enne ormai cadavere all’interno di una ditta di viti e bulloni; l’uomo è stato freddato a colpi di arma da fuoco; la madre  è stata la prima a trovare il corpo del figlio perchè vive nella struttura in via Brenta, denominata “ditta Tromboni”.

delitti.netSul caso indagano i carabinieri di Corsico, che hanno riferito i primi dettagli del caso; l’uomo ucciso era il titolare, con il fratello, della ditta Tromboni, che si trova in via Brenta a Quinto Stampi, non aveva precedenti che possano ricondurre alla morte violenta; la società era stata fondata nel 1967, l’attività è regolare e proficua, la piccola azienda produce una vasta gamma di viti, quindi nesun tipo di problema economico.

Da quanto è emerso dalle prime indagini dei carabinieri, la madre è entrata nell’area aziendale prima delle 8, come fa solitamente ogni giorno, e ha scoperto il cadavere, dando poi in seguito l’allarme alle forse dell’ordine. Ancora nessuna ipotesi sul movente né sulla dinamica del delitto; ma la donna a detta degli inquirenti potrebbe essere coinvolta nell’omicidio del figlio.

L’omicidio si va ad aggiungere ad altri casi di cronoca di questi giorni, dove la morte di persone dallaa vita tranquilla e senza scheletri nell’armadio, è avvolta nel mistero più assoluto; chi è perchè ha sparato nella notte al titolare della ditta tromboni? Il possesso di un’arma e la freddezza nell’uccidere sembra siano qualità diventate troppo all’ordine del giorno…alla portata di tutti.

Lascia un commento

Back to Top