HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
NewsUltimissimeMilano: donna italiana decapitata, la testa gettata nel cortile di uno stabile

Milano: donna italiana decapitata, la testa gettata nel cortile di uno stabile

di

Orrore a Milano in via Amadeo al civico 33, uno stabile nella zona dell’Ortica, una donna di 52 anni  italiana è  stata barbaramente decapitata, e la sua testa poi gettata nel cortile del palazzo; l’uccisione della poveretta è avvenuta in seguito a una furibonda lite nella notte con un ragazzo 21enne transessuale dell’Ecuador.

delitti.net

L’appartamento del delitto

I carabinieri avvisati da una telefonata all’alba si sono recati all’indirizzo indicato e hanno trovato in un contesto raccapricciante il corpo della donna senza testa e il giovane in stato di choc con alcune ferite alle mani da arma da taglio; subito trasportato al Policlinico, è stato anche interrogato ed ora è ricoverato in ospedale e piantonato. Potrebbe essere lui l’autore del terribile omicidio,  per ora i carabinieri stanno indagando.

Dalle prime ricostruzioni dei fatti pare che i due fossero insieme nell’appartamento la scorsa notte, ma non è chiaro  se convivessero o dividessero solo l’appartamento; la tempestiva telefonata anonima ha permesso alle forze dell’ordine di trovare ancora sul posto il giovane in evidente stato di choc, e fermarlo.

Lascia un commento

Back to Top