HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
Delitti dal mondoMisty e Nicole Kornegay uccidono il fratello: Damien aveva solo 16 anni

Misty e Nicole Kornegay uccidono il fratello: Damien aveva solo 16 anni

di

Si tratta di un delitto sconvolgente: non esiste un vero e proprio movente, nè tanto meno una causa scatenante. Misty “Ariel” e Nicole Kornegay, di 15 e 11 anni, hanno ucciso il povero Damien (di 16 anni) con un colpo di pistola. In casa, sul cadavere del giovane, è stato rinvenuto anche il fratellino di 3 anni.

damine kornegaySiamo in Florida, e in un piccolo paesino la vita sembra scorrere tranquilla. Almeno fino alla notte scorsa: Misty, Nicole, e Damien erano stati lasciati a casa da soli dai genitori (Misty e Keith Kornegay), e dovevano badare al piccolo di casa. I genitori, di fatto, erano andati fuori città.

Secondo la prima ricostruzione di Misty, qualcuno sarebbe entrato nell’abitazione e avrebbe sparato. Subito dopo, però, è emersa la terribile notizia: erano state le sorelle adolescenti a farlo. Misty e Nicole, infatti, avevano preso la pistola dalla camera dei genitori, ed avevano ucciso con un colpo Damien.

Non si sa, al momento, con esattezza il ruolo decisivo della due ragazze. Secondo quanto riferito dal sito News4jax.com, la polizia già nel 2010 era stata chiamata ad intervenire in quell’abitazione: all’epoca, pare, che Damien e Ariel fossero coinvolti in una “relazione inappropriata”.

Nicole e Misty, per difendersi dall’accusa di omicidio, avrebbero anche dichiarato che il giorno della sparatoria Damien le avrebbe picchiate. Il bambino più piccolo (sembra, tra l’altro, che sia stato ritrovato sul corpo di Damien) è stato posto sotto la custodia del Dipartimento della Florida per bambini e famiglie.

Nicole e Misty, invece, dovranno difendersi in tribunale il prossimo mercoledì da un’accusa davvero pesante: omicidio preterintenzionale. Al momento si trovano presso il Columbia County Detention. Anche i genitori dei ragazzi, Misty e Keith Kornegay sono stati denunciati a piede libero per abbandono di minore.

Lascia un commento

Back to Top