HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
Delitti ItalianiDon Giuseppe Rocco: si sospetta l’omicidio per soffocamento
Don Giuseppe Rocco

Don Giuseppe Rocco: si sospetta l’omicidio per soffocamento

di

Don Pino Rocco era morto a quasi 92 anni, ma l’autopsia ha fatto scoprire che non si è trattato di decesso naturale. E pare che sia sparito anche un oggetto d’oro che portava sempre con sé

Don Giuseppe RoccoQuando nell’aprile scorso don Giuseppe Rocco, per tutti Pino, era deceduto a quasi 92 anni nella ‘Casa del Clero’ di Trieste nessuno aveva pensato che fosse un decesso diverso da una morte naturale. Ma a distanza di mesi si scopre che il prelato potrebbe essere stato strangolato o soffocato, tanto che è già stata aperta un’inchiesta da parte della locale Procura.

Gli inquirenti, coordinati dal pm Matteo Tripani, per ora sembrano procedere per omicidio a carico di ignoti. In effetti i primi soccorsi del 118, chiamati quando don Pino era stato trovato svenuto ai piedi del letto, non avevano notato nulla di strano tanto che nell’immediato non erano stati chiamati carabinieri o polizia per i rilievi. Però l’autopsia effettuata nelle ore successive aveva evidenziato delle anomalie che facevano pensare ad una morte non naturale.

Così i funerali del prete erano stati celebrati soltanto tre settimane dopo e adesso sappiamo che è stata una decisione dettata dagli esami autoptici ai quali è stato sottoposto il corpo. Un esito che ha stravolto quelle che erano le ipotesi iniziali di morte naturale, collegandola piuttosto ad un’azione meccanica che fa ipotizzare lo strangolamento o il soffocamento. Ecco perché è stato aperto subito un fascicolo per omicidio, a carico di ignoti. Inoltre pare che sia anche sparito un oggetto d’oro che il parroco portava sempre con sé.

Nei prossimi giorni arriveranno a Trieste anche gli specialisti dei Ris che effettueranno un sopralluogo sul luogo del delitto, per individuare eventuali tracce o impronte lasciate dal possibile colpevole. Ma quello che sembrava solo il decesso di un vecchio parroco ora si trasforma in giallo vero e proprio.

Lascia un commento

Back to Top