HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
Delitti dal mondoNewsOmicidi in FamigliaNew Delhi, rifiuta un matrimonio combinato e i genitori la uccidono

New Delhi, rifiuta un matrimonio combinato e i genitori la uccidono

di

New DelhiAveva rifiutato di sposarsi con un matrimonio combinato, una scelta che ha portato due genitori ad uccidere la propria figlia che hanno successivamente cremato. L’omicidio è avvenuto a New Delhi, in India

Non è sicuramente il primo caso del genere che accade in India o nel resto del mondo e forse, non sarà nemmeno l’ultimo. La figlia dei due genitori assassini si era ribellata ad un matrimonio combinato con un uomo di una casta diversa. Una volta aver ucciso la giovane, i due hanno cremato il corpo nel loro villaggio a New Delhi dicendo a tutti che era morta per un morso di un serpente.

Quando si è scoperta la verità, i genitori della ragazza di nome Bhawna, 21enne studentessa di medicina, sono stati arrestati.

Scegliere il marito alle proprie figlie è una antica tradizione delle famiglie indiane che nella maggior parte dei casi non riescono ad accettare un rifiuto soprattutto se accompagnato da un matrimonio avvenuto in segreto. La vittima infatti, senza dire nulla aveva sposato il ragazzo che amava, ovvero un programmatore informatico conosciuto circa due anni fa ad una festa. Il matrimonio si era svolto il 12 novembre in un tempio di Connaught Place, a New Delhi.

Un amico di Bhawna e del suo neo marito ha dichiarato: “Hanno deciso di forzare gli eventi e di sposarsi sperando che la famiglia alla fine avrebbe accettato la loro scelta”.

Una scelta che però non è stata accettata, i genitori si sono recati a casa del marito della figlia e l’hanno prelevata fingendo di essere felici e di voler organizzare una grande festa per il loro matrimonio. Arrivati a casa però, i due hanno iniziato a picchiare la 21enne in modo selvaggio e aggressivo perchè aveva disonorato la famiglia.

La figlia si era rifiutata di divorziare e allora il padre ha deciso di strangolarla e toglierle la vita. Poco dopo hanno caricato il cadavere in auto, dicendo ai vicini che dovevano immediatamente soccorrere la figlia per il morso di un serpente, e l’hanno cremata in un villaggio vicino a New Delhi.

Lascia un commento

Back to Top