HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
NewsNewYork: il killer dell’ascensore è stato catturato

NewYork: il killer dell’ascensore è stato catturato

di

La polizia newyorkese ha arrestato un uomo che si presume essere l’assassino del bambino ucciso in ascensore

Daniel-HubertSi tratta di Daniel St. Hubert e per la polizia è lui che ha ucciso barbaramente il piccolo Prince Joshua Avitto di soli 6 anni in ascensore.
Daniel St. Hubert ha 27 anni e ad inchiodarlo sarebbe stato il dna che ha lasciato sui coltelli utilizzati, il giovane era già conosciuto alle forze dell’ordine per aver scontato una pena di 7 anni di carcere per aver aggredito la madre.

Dopo aver scontato la pena era tornato libero agli inizi di maggio e risiedeva nel Queens. La polizia ha fatto irruzione ieri notte nel complesso residenziale arrestando il sospettato.
L’operazione di polizia è stata fulminea e gli inquirenti hanno fatto sapere che parte del merito va anche alla popolazione che sull’onda emotiva ha dato un grosso contributo all’indagine.
Una signora che abitava nelle vicinanze aveva anche fornito moltissimi particolari che avevano portato alla realizzazione di un identikit che era stato diramato su tutti i maggiori network dello stato.

In queste ore si cercherà di comprendere attraverso gli interrogatori i motivi che hanno spinto il giovane afroamericano a compiere un azione cosi brutale e si cercherà anche di capire se c’entra con l’altro barbaro assassinio di una donna con 32 coltellate di qualche giorno prima.

Lascia un commento

Back to Top