HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
ScomparsiUltimissimeNicolas Orlando Lecumberri: scarcerato il picchiatore seriale, è già scomparso

Nicolas Orlando Lecumberri: scarcerato il picchiatore seriale, è già scomparso

di

Nicolas Orlando Lecumberri, il dj spagnolo di 23 anni arrestato il luglio scorso dopo aver aggredito senza alcun motivo i passanti nel centro di Milano è scomparso dopo essere stato scarcerato. Il gip non aveva disposto il servizio di scorta presso la clinica psichiatrica in Liguria.

Nicolas Orlando LecumberriNicolas Orlando Lecumberri è scomparso ieri pomeriggio intorno alle 16 dopo essere uscito dal carcere di San Vittore a Milano. L’ultima volta che è stato visto era in zona viale Papiniano. Il giovane dj spagnolo era stato scarcerato in seguito alla richiesta dei suoi legali di scontare la pena agli arresti domiciliari presso una struttura psichiatrica in Liguria ma il gip non ha disposto il servizio di scorta. Inoltre non sarebbe stata inviata alcuna comunicazione né alla famiglia, né alla struttura che doveva ospitare il ragazzo.

Nicolas Orlando Lecumberri è nato in Barcellona (Spagna) il 1 luglio 1993, è alto 170 cm, e pesa 62 circa, ha capelli e occhi castani. La famiglia ha lanciato un appello disperato perché Nicolas ha bisogno di cure costanti. Quando è uscito dal carcere indossava un paio di pantaloncini blu, e aveva uno zainetto nero e un trolley blu. Chiunque lo abbia visto o possa dare informazioni utili può rivolgersi alle forze dell’ordine, al consolato spagnolo di Milano o ai legali: avv. Francesco Brignola (010.8575701) ed avv. Alessia Generoso (02.70125552).

Nell’ordinanza del gip c’è scritto che “non sussistendo specifiche esigenze processuali o di sicurezza previste dalla legge, l’indagato potrà raggiungere senza accompagnamento, immediatamente e senza soste intermedie, il luogo di esecuzione della misura, dando tempestivo avviso del proprio arrivo alla stazione dei carabinieri competenti per territorio che si delega per i controlli dell’osservanza del presente provvedimento”.

Lascia un commento

Back to Top