HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
NewsOfelia Bontoiu: si indaga su omicidio premeditato

Ofelia Bontoiu: si indaga su omicidio premeditato

di

Continuano le indagini dei Carabinieri di Gualdo e di Gubbio per l’omicidio di Ofelia Bontoiu, la ragazza di origini romene uccisa nella serata del 8 Marzo da suo fidanzato a Gualdo

Si indaga su omicidio premeditato, sembrerebbe infatti che il taglierino utilizzato come arma del delitto era stato comprato pochi giorni prima in un negozio del piccolo centro.Ofelia Bontoiu

Con il passare delle ore emergono nuovi particolari sull’omicidio. Daniel Bardu, findanzato di Ofelia Bontoiu, era in procinto di lasciare l’Italia per trasferirsi definitivamente in Inghilterra dove aveva trovato un lavoro come muratore-carpentiere.

Il rapporto con la sua ragazza, come confermato da alcuni amici, era in crisi, più volte la ragazza aveva subito delle violenze e in alcuni casi era dovuta ricorrere anche ad alcune cure mediche. La ragazza non voleva seguire quindi il suo fidanzato in un altro paese e lasciare il centro dove lavorava come badante. Si tratterebbe quindi di un ennesimo litigio sfociato in omicidio.

I due si erano incontrati in stanza di un affittacamere di Gualdo Tadino, durante la lite Daniel avrebbe colpito alla gola Ofelia Bontoiu con un taglierino prima di provare a togliersi la vita.

Proprio su questo tentato suicidio, dalle indagini, emerge un particolare terribile. Daniel avrebbe infatti inviato in Romania a sua sorella una foto di Ofelia agonizzante attraverso Skype, forse un ultimo gesto per spiegare anche il suo suicidio, la sorella allarmata ha contattato un suo amico che si è subito recato presso l’affittacamere salvando la vita di Daniel.

Saranno proprio questi i punti da chiarire per gli investigatori che stanno controllando smartphone e pc ritrovati all’interno della stanza.

Al momento il killer rimane sotto osservazione presso l’Ospedale di Branca.

Lascia un commento

Back to Top