HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
NewsOmicidi in FamigliaOmicidio Ernesto Ienco: fermati la moglie e il suo giovane amante

Omicidio Ernesto Ienco: fermati la moglie e il suo giovane amante

di

Ernesto Ienco, moglie e amanteErnesto Ienco, agricoltore di 31 anni, è stato ucciso una settimana fa a Riace a colpi di fucile. Per l’omicidio sono stati arrestati la moglie, Sabrina Mariziano, e il suo giovane amante, Agostino Micelotta

Volevano sbarazzarsi del “terzo incomodo” per poter avere una relazione “normale”. E’ probabilmente per questo motivo che Sabrina Marziano, 28 anni, e Agostino Micelotta, 21 anni, hanno ucciso Ernesto Ienco.

L’amore extraconiugale tra i due amanti andava avanti da due anni ma il loro progetto di poter avere una vita felice era bloccato dal marito di lei che non aveva alcuna intenzione di separarsi dalla moglie, dalla quale aveva avuto due figlie di 9 e 4 anni.

Nelle ultime ore i carabinieri della Compagnia di Roccella Ionica e del Gruppo di Locri hanno sottoposto a fermo Marziano e Micelotta convinti che ad aver sparato contro la vittima e ad aver infierito sul suo cadavere siano stati proprio loro. Inoltre, per gli esperti, la donna sarebbe la mandante dell’omicidio, mentre il suo giovane amante l’esecutore materiale.

Secondo quanto pubblicato dal Messaggero.it, la coppia sperava di poter depistare le indagini e a far cadere i sospetti altrove poichè il padre della vittima venne ucciso in un agguato mortale, legato forse ad ambienti criminali, nel marzo del 2011.

Sabrina Marziano e Agostino Micelotta si erano conosciuti proprio grazie ad Ernesto Ienco e tra i due era subito scoppiata la passione. Tutti erano a conoscenza di quel rapporto, compreso il marito, ignaro che la moglie potesse arrivare a così tanto per poter dare inizio ad una nuova vita sentimentale, ricca di amore e di tanti progetti.

Il delitto, secondo le prime ricostruzioni, sarebbe avvenuto intorno all’una e venti circa del 25 ottobre, quando Ernesto Ienco è rincasato da un matrimonio fuori paese. Una volta entrato nella sua abitazione, quest’ultimo avrebbe visto i due amanti per poi essere raggiunto immediatamente da 4 colpi di fucile.

Lascia un commento

Back to Top