HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
Delitti ItalianiFemminicidioNewsOmicidio Ester Johnson: fiaccolata a Benevento per ricordare la prostituta nigeriana uccisa martedi scorso

Omicidio Ester Johnson: fiaccolata a Benevento per ricordare la prostituta nigeriana uccisa martedi scorso

di

Ester Johnson era una ragazza madre 36enne di nazionalità nigeriana, le vicende della sua vita l’avevano portata a prostituirsi per crescere la sua bambina; la donna viveva a  Castelvolturno, ed è stata uccisa  a Benevento. Qualcuno le ha sparato senza pietà martedi scorso.

FIACCOLATA-Ester Johnson (8)La notizia della morte di Ester ha avuto poca ridondanza, ma la comunità di Benevento ha voluto rendere omaggio a una vita stroncata cosi atrocemente; in un comunicato della Caritas diocesana di Benevento, che ieri ha organizzato al Paladua, in via Cosimo Nuzzolo una manifestazione per ricordare Ester, uccisa nei giorni scorsi, si legge:  “A pochi giorni dall’omicidio di Ester Johnson, ragazza, madre, sorella, figlia, donna, prostituta, uccisa dalla violenza e dalla nostra indifferenza, non possiamo essere spettatori tiepidi. Il popolo di Dio non può restare a guardare, deve essere testimone di un cambiamento, per esprimere tutta l’indignazione del popolo di Dio contro gli sfruttatori e i clienti. Con una fiaccolata si giungerà nel luogo dove Ester si prostituiva, e in quelle aiuole sarà impiantato uno striscione perché quella terra sia libera per sempre dallo sfruttamento e dalla violenza sulle donne, perché i clienti non tornino a fare domanda di nuova prostituzione quando i riflettori su Ester saranno spenti”.

Fonte: agensir.it SIR Servizio Informazione Religiosa

N.d.r. Ester Johnson R.I.P.

 

Lascia un commento

Back to Top