HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
Delitti ItalianiNewsOmicidio Isabella Noventa: tragedia durante le ricerche nel Brenta, muore un sub
isabella noventa

Omicidio Isabella Noventa: tragedia durante le ricerche nel Brenta, muore un sub

di

Ieri pomeriggio il sub della polizia, Rosario Sanarico, è rimasto vittima di un incidente mentre erano in corso le operazioni di ricerca del corpo di Isabella Noventa. È stato Freddy Sorgato ad indicare il punto in cui si è disfatto del cadavere della donna.

isabella noventaSono circa una dozzina i sommozzatori (tra poliziotti e vigili del fuoco) impegnati nella perlustrazione del Brenta, nei pressi delle chiuse di Stra. È stato Freddy Sorgato a portate gli inquirenti sul luogo dove ha abbandonato il cadavere di Isabella Noventa. Durante le operazioni di ricerca, uno dei sub della polizia, Rosario Sanarico, è rimasto incastrato. A nulla sono serviti i soccorsi, trasportato immediatamente in ospedale, in serata è arrivata la notizia della sua morte. Le ricerche di Isabella Noventa si fanno sempre più difficili, anche i familiari della donna sono stremati dall’attesa e, sempre ieri pomeriggio, anche l’ex marito ha avuto un malore.

Freddy Sorgato, ha reso delle dichiarazioni spontanee durante l’udienza di convalida del fermo. Al gip ha raccontato che è stato un “tragico incidente”, una fatalità avvenuta al culmine di un gioco erotico. Di fatto con questa confessione ha scagionato la sorella Debora Sorgato e l’amica Manuela Cacco, anche loro in carcere con l’accusa di omicidio premeditato in concorso. Sorgato avrebbe chiesto aiuto all’amica e, dopo aver privato Isabella Noventa dei suoi vestiti, l’ha convinta ad indossarli per la messa in scena ai fini dell’alibi. Un piano perfetto in tutti i suoi dettagli che è stato smascherato con le prime ammissioni della Cacco. Le notizie trapelate parlano anche di messaggi che i due si erano scambiati con altre sim.

Nonostante queste dichiarazioni gli inquirenti sono convinti che l’omicidio di Isabella Noventa sia stato premeditato e studiato con cinica freddezza. Se il cadavere della donna verrà ritrovato l’autopsia potrebbe fornire ulteriori risposte, ma i tempi si allungano. Altre indiscrezioni parlano di strani giri in cui sarebbe coinvolto Sorgato che faceva la bella vita, e che Isabella Noventa avesse scoperto qualcosa. Ma si tratta solo di ipotesi non confermate, le indagini intanto proseguono senza sosta.

Lascia un commento

Back to Top