HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
Delitti ItalianiNewsOmicidio Loris, un testimone rivela: “Tutti sanno della relazione tra Veronica e il suocero”

Omicidio Loris, un testimone rivela: “Tutti sanno della relazione tra Veronica e il suocero”

di

andrea stivalA confermare quanto dichiarato da Veronica Panarello riguardo la presunta relazione con il suocero, Andrea Stival, è stato un testimone: “In paese lo sapevano tutti”

Secondo quanto dichiarato da Veronica Panarello, in carcere per l’omicidio del figlio Loris, lei e il suocero da qualche tempo avevano una relazione segreta. Andrea Stival è stato inoltre accusato dalla donna anche di essere stato l’assassino del nipote, circostanza che l’uomo ha negato più volte, aiutato anche dal racconto della compagnia, la 42enne Andreina Fiorillo, la quale ha dichiarato che la mattina del delitto Andrea Stival era con lei a fare la spesa: “Mentre il piccolo Loris veniva ucciso, suo nonno era a casa con me – si legge su Giallo – Siamo usciti intorno alle 9.30 per andare a fare delle compere. Siamo stati insieme tutta la mattina. La mattina del 29 novembre ci siamo alzati alle 9. Abbiamo fatto colazione a casa. Intorno alle 9.30 siamo usciti,S siamo saliti a bordo dell’auto di Andrea e ci siamo recati, se ben ricordo, al Conad, dove abbiamo fatto la spesa”.

Andrea Stival avrebbe dunque un alibi di ferro, ma a confermare la sua relazione con Veronica Panarello, rivelazione che non avrebbe convinto nessuno, ci ha pensato un testimone segreto: “Ho appreso che era da tanto tempo che la Panarello aveva una relazione con il suocero. Tutto il paese di Santa Croce Camerina lo sapeva da una vita che nuora e suocero avevano una relazione, molto prima che Loris venisse ucciso, tanto che per le persone del paese era una cosa normale; quando è successo il fatto e si è sparsa la voce del presunto tradimento, nessuno si è stupito. Quando il bambino è morto c’è stato un polverone, qualcosa era stata detta al riguardo, poi però tutto è stato insabbiato. Santa Croce è un paese molto piccolo e le cose si sanno. Poi questioni di questa entità di solito non sono bugie, non si tratta di pettegolezzi, a telecamere spente tante persone sarebbero pronte a confermartelo. E’ risaputo che Veronica Panarello puliva la roba al suocero, gli lavava gli indumenti, mi è stato detto da persone che conoscono Andrea Stival e anche lei”.

Veronica Panarello, stando a quanto dichiarato dal testimone, avrebbe detto la verità. La donna inoltre, avrebbe avuto una relazione anche con il cognato: “Lei tempo fa aveva tradito il marito con suo cognato, Davide lo scoprì e decise di perdonarla”.

Ancora molti sono i dubbi sulle presunte “particolari attenzioni” che Andrea Stival avrebbe avuto nei confronti del nipote. Veronica Panarello su cosa avrebbe mentito e su cosa invece avrebbe raccontato la verità?

Lascia un commento

Back to Top