HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
NewsOmicidio Meredith. L’avvocato: “Guede ha infangato la memoria della vittima”

Omicidio Meredith. L’avvocato: “Guede ha infangato la memoria della vittima”

di

Rudy Guede nella sua intervista alla giornalista Franca Leosini per il programma “Storie Maledette”,Rudy Guede ha continuato a dichiararsi innocente e ad accusare per l’omicidio di Meredith Kercher Amanda Knox e Raffaele Sollecito

Nel corso della sua intervista, Rudy Guede ha ricostruito quel maledetto giorno in cui Meredith Kercher è stata uccisa. In un passaggio della storia, quest’ultimo ha raccontato di un incontro a sfondo sessuale avvenuto con la studentessa pochi istanti prima dell’omicidio: “Meredith mi aveva invitato a casa sua. La sera di Halloween, quando ho dato un bacio a Meredith, ci siamo accordati per vederci il giorno dopo. Sono andato a casa sua per questo motivo. [..] Ci siamo rivestiti e dopo un po’ di tempo avevo bisogno di andare in bagno”.

Quelle dichiarazioni hanno provocato diverse reazioni della famiglia della vittima, che hanno ritenuto quelle parole inutili e offensive nei confronti di Meredith: “L’intervista a Rudy Guede – dichiara il legale della famiglia Kercher – è stata oltremodo fuori luogo, sia per l’impostazione e la realizzazione giornalistica, sia per le dichiarazioni maleducate. Questa testimonianza non porta a niente, è stata semplicemente insopportabile. Le dichiarazioni di Guede, mischiate alle menzogne, servono solo a infangare la memoria della povera Meredith”.

Trovo di pessimo gusto le dichiarazioni relative all’incontro tra Guede e Meredith – continua l’avvocato – Abbiamo una certezza processuale, già scritta, che posiziona Rudy sulla scena del crimine e che dice che lui ha ucciso Meredith dopo un approccio sessuale. Le sue sono solo dichiarazioni barcollanti cui nessuno crederà mai, ma che infangano la memoria della vittima”.

Gli esperti sembrerebbero non avere più dubbi sull’autore dell’omicidio e l’avvocato è certo che sia stato proprio Rudy Guede ad uccidere la studentessa.

Le dichiarazioni dell’avvocato Maresca sono state pubblicate dal settimanale Giallo e riportate dal sito Retenews24.it

Lascia un commento

Back to Top