HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
Delitti ItalianiNewsOmicidio Patrizio Barlone, la svolta: arrestati cinque uomini e una donna

Omicidio Patrizio Barlone, la svolta: arrestati cinque uomini e una donna

di

Il giallo dell’omicidio di “Don” Patrizio Barlone, 61 enne ex prete di Monte San Biagio sospeso dalla carica per il suo comportamento non idoneo alle regole della Chiesa, sembra essere stato risolto. Nelle ultime ore gli esperti hanno arrestato 6 uomini ritenuti i responsabili del delitto

Patrizio BarlonePatrizio Barlone è stato trovato senza vita nella sua abitazione il 9 febbraio scorso con le mani e piedi legati da alcune fascette, una sciarpa in bocca e un maglione attorno la testa che nascondeva le diverse ferite procurategli con un corpo contundente. Tante altre sono state le lesioni rinvenute sul cadavere ma, secondo quanto emerso dall’autopsia svolta dal medico legale Filippo Milano, pare che a causare il decesso dell’uomo sia sia stata l’occlusione delle vie respiratorie.

A distanza di tre mesi dall’omicidio di Patrizio Barlone, a finire in manette sono stati Aldo Quadrino, mandante del delitto, quattro uomini e una donna tutti provenienti tra Napoli, Caserta e Salerno che sono invece ritenuti gli esecutori materiali. Gli inquirenti continuano ad affermare che l’uomo sia stato ucciso per motivi economici dato che quest’ultimo aveva trascorso la sua vita ad accumulare diverse ricchezze in casa e in banca per un valore di centinaia di migliaia di euro. Pare infatti che proprio Aldo Quadrino aveva ricevuto in prestito più di 20mila euro da Barlone il quale continuava a chiedere che i suoi soldi gli venissero restituiti.

Ad incastrare gli indagati sono stati i filmati di videosorveglianza dei carabinieri che hanno immortalato gli esecutori dell’omicidio scappare dalla casa di Patrizio Barlone con un borsone dentro il quale avevano nascosto denaro e documenti. A sfuggire ai ladri assassini sono state delle mazzette di banconote che la vittima aveva sapientemente nascosto all’interno di un paio di pantaloni piegati nel suo armadio.

Maggiori dettagli riguardanti il caso sono stati illustrati dagli inquirenti durante una conferenza stampa.

Lascia un commento

Back to Top