HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
NewsOmicidi in FamigliaOmicidio-suicidio a Piacenza: commerciante spara alla moglie, poi si uccide

Omicidio-suicidio a Piacenza: commerciante spara alla moglie, poi si uccide

di

carabinieriDavide Giuliani e Simona Rossi, coniugi di 45 e 50 anni, sono stati trovati privi di vita nel loro appartamento alla periferia di Piacenza. Si tratta di un ennesimo omicidio-suicidio

A dare l’allarme è stato un parente della coppia preoccupato per non avere avuto loro notizie per l’intera giornata. Una volta entrato in casa, lo scenario è stato inquietante: Davide Giuliani, titolare di un’armeria, e Simona Rossi, insegnante, erano morti da diverse ore, riversi su due sedie nelle cucina.

Secondo le prime indagini, si tratterebbe di un omicidio-suicidio, poichè in casa non ci sarebbero segni di effrazione e non solo. Giuliani infatti sarebbe stato trovato con in mano una pistola, un revolver 357 Magnum, con la quale avrebbe causato la tragedia. Probabilmente l’uomo ha ucciso prima la moglie, per poi rivolgere l’arma contro sè stesso e sparare ancora una volta.

Per il momento però gli inquirenti non avrebbero del tutto escluso altre piste, soltanto con indagini più accurate si potrà confermare il tutto. Misterioso sarebbe infatti il movente di questo presunto omicidio-suicidio, dato che i coniugi pare andassero molto d’accordo.

Nelle prossime ore sarà inoltre eseguita l’autopsia sui cadaveri di Davide Giuliani e Simona Rossi. Si attendono aggiornamenti e chiarimenti.

Lascia un commento

Back to Top