HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
Cold CaseOmicidio Trifone e Teresa: è stata un’esecuzione militare
teresa e trifone

Omicidio Trifone e Teresa: è stata un’esecuzione militare

di

Ancora oggi l’omicidio di Trifone e Teresa è avvolto nel mistero però più di qualcuno ha avanzato il sospetto che sia stata un’esecuzione di tipo militare. Sono bastati pochi secondi per uccidere i fidanzati di Pordenone che, con molta probabilità non si sono nemmeno accorti di quanto stava accadendo.

teresa e trifoneÉ ancora alta l’attenzione sul giallo di Trifone e Teresa. Le ultime notizie che riguardano il brutale omicidio dei due fidanzati parlano di un’esecuzione militare, una tecnica precisa per uccidere in pochissimo tempo. Non sono molti i killer capaci di fare un simile lavoro, ecco perché potrebbe trattarsi di un professionista, una persona addestrata per uccidere. Eppure queste informazioni non sono sufficienti per capire chi ha ucciso Trifone e Teresa e per quale motivo.

L’omicida ha atteso Trifone e Teresa nel parcheggio del palasport di Pordenone lo scorso 17 marzo e ha fatto partire 5 colpi di pistola semiautomatica in rapida successione che non hanno lasciato scampo ai due giovani innamorati. Molti giornali hanno parlato di questa ipotesi ma, nel corso della trasmissione “Segreti e Delitti” andata in onda lo scorso venerdì, è stata analizzata nel dettaglio questa tecnica diffusa tra i corpi speciali e tra i marines, per uccidere in spazi ristretti e velocemente. La madre di Trifone ha raccontato che il figlio, scherzando, le aveva comunicato la sua partenza per una missione speciale. L’unica cosa certa nella storia dell’omicidio di Trifone e Teresa è che si tratta di un omicidio premeditato. Uno dei due è stato testimone di qualche fatto scomodo e non è escluso che nel mirino del killer ci fosse proprio il giovane Trifone. Nel corso della trasmissione si è anche parlato dell’arma del delitto che è un modello non recente, in dotazione proprio ai corpi speciali e al Corpo Forestale negli anni ’60.

Lascia un commento

Back to Top