HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
Delitti ItalianiNewsOmicidio Yara, arrivata la condanna per Bossetti: è ergastolo

Omicidio Yara, arrivata la condanna per Bossetti: è ergastolo

di

yara-gambirasioDopo circa dieci ore di camera di consiglio, quarantacinque udienze e quattro anni di indagini, è arrivata la condanna per Massimo Bossetti, il quale dovrà scontare l’ergastolo

Massimo Bossetti è stato condannato alla pena dell’ergastolo, dunque per i giudici sarebbe stato lui ad uccidere Yara Gambirasio. Il carpentiere è stato accusato di omicidio volontario aggravato dalla minorata difesa della vittima e dalle crudeltà e dalle sevizie. Bossetti, oltre all’ergastolo, dovrà risarcire genitori, fratelli e sorelle di Yara con un milione di euro.

Massimo Bossetti era presente in aula alla lettura della sentenza, dopo aver saputo dell’ergastolo ha alzato gli occhi al cielo. A nulla sono servite le parole pronunciate poco prima della chiusura del processo, durante il quale ha ribadito di essere innocente e di essere, con la condanna, soltanto una vittima di un enorme errore giudiziario.
“Ora sappiamo chi è stato, anche se siamo consapevoli che Yara non ce la riporterà indietro nessuno”, ha dichiarato la madre di Yara Gambirasio ai suoi legali.

Insoddisfatti della sentenza, i difensori di Bossetti i quali hanno sempre sostenuto il loro assistito: “Sono amareggiato perchè la convinzione dell’innocenza è forte. Noi siamo veramente convinti della sua innocenza. Queste 45 udienze non hanno restituito nessuna prova a suo carico. È un processo indiziario”.

Lascia un commento

Back to Top