HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
Delitti ItalianiNewsParco Verde Caivano: il papà di Fortuna chiede la riesumazione del corpo della figlia

Parco Verde Caivano: il papà di Fortuna chiede la riesumazione del corpo della figlia

di

Caso Fortuna Loffredo: dopo l’incidente probatorio (durante il quale le tre coraggiose amichette hanno testimoniato) decisivo per le indagini sulla morte di Fortuna,l’avvocato Angelo Pisani che rappresenta Pietro Loffredo, padre della bimba uccisa al Parco Verde, ha annunciato che chiederà la riesumazione del corpo.

Fortuna Loffredo - delitti.net giusy210516 h 11.26La riesumazione potrebbe chiarire molti punti importanti di questa vicenda terribile, troppo carica di lati oscuri, di segreti e verità mai dette o camuffate; prima di tutto sarà utile per verificare l’effetto dell’impatto della caduta sulle ossa; e utile per rintracciare del  Dna sotto le unghie e residui  di materiale biologico sul corpo. Previsto nella richiesta anche un esame tossicologico per scoprire se alla bambina erano stati somministrati sedativi o altri farmaci per stordirla e renderla inerme.

Quest’ultima ipotesi nasce da un dettaglio, da non trascurare, emerso durante l’interrogatorio a una delle bimbe, che ha affermato di aver visto quel terribile giorno, Fortuna un po addormentata, come stordita. Dalle dichiarazioni delle tre piccole coraggiose testimoni, si è arrivati alla conclusione che riesumare il corpo, e sottoporre ad esami gli indumenti e la biancheria intima che Fortuna Loffredo indossava il 24 giugno nel 2014 è più che mai necessario.

Lascia un commento

Back to Top