HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
Delitti ItalianiPorto Cesareo, Luigi Ferrari e Antonella Parente rapinati e uccisi in casa
Porto Cesareo

Porto Cesareo, Luigi Ferrari e Antonella Parente rapinati e uccisi in casa

di

I due coniugi sono stati uccisi durante una rapina: i malviventi hanno sottratto la cassaforte dall’abitazione e sono fuggiti

Duplice omicidio quello che si è verificato oggi in un’abitazione di via Amerigo Vespucci a Porto Cesareo, in pieno centro.Porto Cesareo

 I corpi senza vita di Luigi Ferrari e di sua moglie Antonella Parente, di 54 e 55 anni, sono stati pertanto scoperti stamattina dai carabinieri all’interno di una pozza di sangue e l’ipotesi omicidio è stata la prima a farsi strada.

I due cadaveri che presentavano dell lesioni alla testa, sul corpo della donna c’erano anche ferite da arma da taglio.

L’abitazione fu  messa a completo soqquadro e la cassaforte svanita, è stata ampiamente sradicata dal muro e portata via dalle stesse persone che poi hanno ucciso i due coniugi.

Sono davvero pochi i dubbi che il duplice omicidio sia avvenuto in seguito a una rapina, ma su tutto il resto ci sono ancora dei punti oscuri.

Secondo i primi accertamenti, sembra che ieri Ferrari avesse prelevato un’importante somma di denaro dalla sua banca e l’aveva trasferita in cassaforte.

Chi era al corrente di quel prelievo?

A lanciare proprio  l’allarme, questa mattina , è stata proprio la figlia della coppia, che è titolare di una scuola di danza a Porto Cesareo.

La ragazza aveva un preciso appuntamento con sua madre e dopo non averla vista  arrivare si è recata a casa dei genitori.

Dopo che ha visto le tracce di sangue sulla scala esterna della sua abitazione la giovane ha deciso di allertare le autorità.

Le indagini e i rilievi sulla scena del crimine procedono senza sosta, con la speranza che gli autori del massacro abbiano lasciato delle tracce che permetteranno agli inquirenti di arrivare a loro.

Duplice omicidio quello che si è verificato oggi in un’abitazione di via Amerigo Vespucci a Porto Cesareo, in pieno centro.

 

 

 

Lascia un commento

Back to Top