HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
NewsPrende a martellate la moglie nel sonno e poi chiama la polizia, orrore a Calvizzano

Prende a martellate la moglie nel sonno e poi chiama la polizia, orrore a Calvizzano

di

A Calvizzano, vicino Napoli, un uomo ha cercato di uccidere la moglie con un martello, la donna è in condizioni disperate

femminicidioEnnesimo dramma familiare, è accaduto questa notte a Calvizzano in provincia di Napoli. Un uomo ha aggredito la moglie nel sonno colpendola ripetutamente con un martello. Sarebbero stati 5 i colpi che hanno ferito la moglie in modo gravissimo, è infatti ricoverata all’ospedale e le sue condizioni sono definite disperate.
Gli inquirenti stanno cercando di ricostruire la dinamica dell’aggressione anche grazie alle parole dell’uomo che ha confessato immediatamente il folle gesto. Sulle motivazioni c’è ancora mistero. Quello che si sa è che subito dopo averla colpita ha chiamato la polizia per allertare i soccorsi

Lascia un commento

Back to Top