HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
Cold CaseNewsRiccardo III fu ucciso da 11 colpi di spada. Scoperte le cause della sua morte dopo 500 anni

Riccardo III fu ucciso da 11 colpi di spada. Scoperte le cause della sua morte dopo 500 anni

di

Riccardo IIISono state scoperte le cause della morte di Riccardo III, ultimo re inglese della dinastia dei Plantageneti morto nel 1485 durante una battaglia. La notizia è stata annunciata dall’Ansa

I ricercatori dell’università di Leicester hanno riaperto un cold case vecchio di 500 anni. Gli esperti hanno analizzato i resti scheletrici di Riccardo III che erano stati ritrovati in un parcheggio inglese in costruzione nel 2012.

Ad uccidere il re inglese furono dei violenti colpi di spada: “Usando le più moderne tecniche di analisi forense abbiamo scoperto che lo scheletro di Riccardo ha subito 11 ferite nei momenti più prossimi al decesso: nove hanno interessato il cranio e sono state chiaramente inflitte durante la battaglia. Le ferite alla testa ci fanno pensare che avesse perso o tolto l’elmo. Gli altri due colpi li abbiamo individuati a livello del costato e del bacino”.

Il fragile scheletro deforme di Riccardo III presentava la spina dorsale curvata da una grave forma di scoliosi e al momento del ritrovamento era stato manipolato dal patologo forense Guy Rutty che aveva individuato una piccola lesione alla base della testa parallela ad una ferita interna al cranio. Una terza lesione invece era stata trovata su una vertebra cervicale e da questo i ricercatori avevano dedotto che il colpo mortale sferrato al re fosse stato inflitto partendo dal basso.

Riccardo III fu sepolto in una fossa senza una bara o un lenzuolo sotto al coro della cappella del convento di Greyfriars. La buca era molto piccola rispetto alla grandezza del suo corpo tanto che la testa fu sistemata in una posizione innaturale proprio come le mani che probabilmente aveva legate. Allo scheletro furono inoltre tagliati i piedi molto tempo dopo la sepoltura.

Il re non fu dunque ucciso come Shakespeare aveva scritto, la sua fine non fu cavalleresca ma tutt’altro. Riccardo III venne massacrato da 11 colpi di spada che furono inferti sul suo corpo anche dopo il suo decesso.

Lascia un commento

Back to Top