HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
NewsRiccardo Magherini: muore mentre i Carabinieri lo arrestano

Riccardo Magherini: muore mentre i Carabinieri lo arrestano

di

E’ accaduto a Borgo San Frediano, Firenze. La vittima è Riccardo Magherini, un uomo di 40 anni che nella notte di Lunedì ha sfondato la vetrina di una pizzeria in preda ad un forte attacco di panico

L’uomo muore mentre i Carabinieri lo arrestano, completamente fuori di sè l’uomo continuava a gridare di essere inseguito.

Riccardo MagheriniSecondo le prime ricostruzioni, l’uomo aveva cenato nella pizzeria con un gruppo di amici. Sembrava iperattivo, hanno confermato gli amici, forse a causa di un mix di farmaci antidepressivi e alcol, l’uomo ha iniziato a vagare urlando. Quando sono intervenuti i carabinieri per fermarlo l’uomo ha iniziato a dimenarsi con violenza, 4 agenti sono stati feriti, il più grave ha riportato un colpo alla testa, guaribile in 10 giorni. Mentre l’uomo era a terra per essere ammanettato è stato colpito da un infarto. Anche se non ci sono iscritti nel registro degli indagati, sul corpo dell’uomo è stata disposta l’autopsia per verificare le cause del decesso. Alcuni testimoni hanno parlato di violenze, ad altri è apparso subio evidente che per fermare l’uomo era necessario immobilizzarlo a terra. I soccorsi del 118, arrivati sul posto al 1.23 hanno trovato l’uomo in gravi condizioni, sopratutto dal punto di vista respiratorio, e hanno richiesto l’intervento di un medico.

Sconvolto il titolare della pizzeria che ha cercato di calmare l’uomo mentra ha sfondato a testate la vetrina del locale.

Quello che al momento sembra il tragico epilogo di un attacco di ansia è al vaglio degli investigatori. La famiglia dell’uomo non ha diramato dichiarazioni, si deve naturalmente aspettare l’esito dell’autopsia per comprendere il motivo della morte. L’uomo lascia una moglie e una bambina di 2 anni.

Lascia un commento

Back to Top