HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
NewsRimini: madre e figlia si suicidano, ma solo la giovane muore

Rimini: madre e figlia si suicidano, ma solo la giovane muore

di

Madre e figlia di 65 e 42 anni, originarie dell’Uzbekistan, ma residenti da qualche anno a Viserba di Rimini si sono suicidate, stanche di vivere in povertà; senza casa e senza lavoro, dopo che la giovane aveva chiuso la relazione con il compagno si sono trasferite a casa di un’amica che gli ha dato accoglienza, viste le precarie condizioni economiche delle due donne.

3Ma le tribolazioni e gli stenti hanno messo a dura prova l’equilibrio psicofisico delle due poverette; stanche di una vita miserabile e senza sbocchi hanno deciso di togliersi la vita  ingerendo una grossa quantità di tranquillanti e antidepressivi; la figlia 42enne è morta, mentre la madre 65enne è stata ritrovata in condizioni disperate ma ancora in vita; a fare la scoperta è stato il padrone dell’appartamento che da molte ore non sentiva e non vedeva le due donne. Nell’appartamento è stata ritrovata una lettera di scuse e la richiesta di avvisare la nipote ventenne.

Lascia un commento

Back to Top