HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
NewsScomparsiRoma, drammatica svolta per la studentessa cinese scomparsa: trovato il cadavere

Roma, drammatica svolta per la studentessa cinese scomparsa: trovato il cadavere

di

E’ arrivata una drammatica svolta per il caso della studentessa cinese, Zhang Yao, scomparsa lunedì scorso e trovata morta in queste ultime ore

In queste ore ai carabinieri della stazione di Tor Sapienza e della Compagnia Montesacro è arrivata una segnalazione riguardante un cadavere di una donna dai tratti orientali. Quel corpo senza vita massacrato, trovato poco distante dalla stazione di Tor Sapienza, apparterrebbe proprio a Zhang Yao, la studentessa scomparsa lunedì dopo un’aggressione.

Secondo le prime ricostruzioni del caso, non si tratterebbe di un omicidio, ma di un fatale incidente. La giovane potrebbe essere stata investita da un treno mentre rincorreva dei ladri che le avrebbero rubato la borsa, forse dl valore di mille euro, mentre si trovava seduta sulla panchina della fermata dell’autobus nei pressi dell’ufficio immigrazione della questura di Tor Cervara.

Poco prima di morire, la studentessa aveva telefonato un’amica informandole, disperata, di cosa le era accaduto: “Aiuto, mi stanno aggredendo. Mi hanno scippato, li inseguo”. Sarebbero state proprio le amiche a denunciare la scomparsa alla polizia non avendo avuto più alcuna notizia della giovane.

Nelle prossime ore sarà eseguita l’autopsia sul cadavere, con la quale si potrà stabilire il momento del decesso e se la vittima abbia subito o meno violenze.

Lascia un commento

Back to Top