HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
NewsRoma, suicida un dirigente del ministero dell’Economia

Roma, suicida un dirigente del ministero dell’Economia

di

Il 28enne funzionario si è impiccato nel suo ufficio e a nulla sono valsi i tentativi di rianimarlo. Pare che soffrisse da qualche tempo di depressione

ministero economiaCi sarebbe probabilmente la depressione all’origine di un giovane dirigente del ministero dell’Economia che si è tolto la vita giovedì mattina (anche se la notizia è stata resa pubblica in tarda serata) nel proprio ufficio a Roma.
Il 38enne funzionario si è chiuso a chiave nella stanza e si è impiccato con la cravatta al termosifone senza che nessuno se ne accorgesse e potesse intervenire. Successivamente il personale del ministero, accortosi di quanto era accaduto, ha allertato il medico del presidio interno che una volta accorso ha tentato invano la rianimazione, attestandone e il decesso. Il dirigente, del quale non è stato comunicato il nome, era impiegato nell’ufficio operazioni finanziarie ma secondo quanto avrebbero riferito colleghi e parenti negli ultimi tempi aveva mostrato segni di affaticamento e forte depressione.
Alla famiglia è arrivato anche un messaggio di cordoglio del ministro Padoan che ha espresso la sua “«vicinanza umana e il suo profondo dolore per la perdita di una giovane vita e di un valente dirigente dell’amministrazione pubblica”.

Lascia un commento

Back to Top