HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
NewsRosa Calderoni: Selfie con il cadavere, infermiera finisce nel registro degli indagati
selfie

Rosa Calderoni: Selfie con il cadavere, infermiera finisce nel registro degli indagati

di

L’accusa è di omicidio volontario, dopo il selfie con il cadavere, l’infermiera è ritenuta responsabile della morte di una anziana donna

selfie

Rosa Calderoni, è questo il nome della donna morta a 78 anni, lo scorso aprile all’ospedale di Ravenna nel quale era stata ricoverata per un malore.

Ad uccidere l’anziana, pare sia stata un’iniezione di potassio. La Procura di Ravenna ha subito avviato le indagini, pare che in quello stesso reparto in cui Rosa Calderoni era stata ricoverata, ci fossero state altre morti sospette e a finire iscritta nel registro degli indagati è stata un’infermiera.

Nel suo cellulare infatti, è stato ritrovato un macabro scatto fotografico che la ritrae in compagnia della defunta. L’accusa per lei è di omicidio volontario.

Lascia un commento

Back to Top