HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
FemminicidioNewsSalvatore Pirronello uccide la compagna nel sonno: raptus o premeditazione?

Salvatore Pirronello uccide la compagna nel sonno: raptus o premeditazione?

di

Ha ucciso la convivente mentre dormiva, su Facebook i messaggi dell’ultima giornata trascorsa insieme. Salvatore voleva lasciare Patrizia e gli inquirenti indagano sulla premeditazione.

Salvatore Pirronello, 53enne di Caltagirone, ha ucciso la sua compagna Patrizia Formica di 47 anni a coltellate. La relazione era al capolinea, Salvatore voleva lasciarla ma Patrizia aveva minacciato di suicidarsi. Pirronello ha aspettato che si addormentasse e poi ha sferrato le coltellate mortali. Al primo colpo Patrizia si è svegliata e ha cercato di difendersi, lo confermano le ferite trovate sugli arti superiori della donna. Salvatore Pirronello si è cambiato e si è costituito ai carabinieri dicendo che è stato colto da un raptus. L’arma del delitto insieme ai vestiti insanguinati erano accanto al letto, dove è stato trovato anche il corpo della donna. Per Patrizia non c’era più nulla da fare nonostante i sanitari del 118 abbiano tentato di rianimarla.

Pirronello ha confermato che negli ultimi mesi lui e Patrizia litigavano spesso, e mentre cercava di trovare un modo per chiudere la relazione ha compiuto il malsano gesto. Gli inquirenti però hanno deciso di non lasciare nulla al caso e stanno continuando ad indagare. Secondo indiscrezioni di stampa valutano l’ipotesi dell’omicidio premeditato. Al momento il 53 di Catagirone è posto sotto stato di fermo per omicidio aggravato non solo dai futili motivi ma dal fatto che Patrizia non era in condizione di difendersi in tempo.

Per i vicini di casa, sconvolti da quanto accaduto, Salvatore e Patrizia era una coppia molto unita e felice. La vittima pubblicava foto e video su Facebook molto particolari, appena un giorno prima ce n’era uno in cui invitava il compagno a salutare. Patrizia aveva anche due figli nati dal precedente matrimonio che vivono con il padre e sabato erano stati con lei. L’ultimo messaggio su Facebook “Tutti insieme appassionatamente”. Solo il fratello, Beniamino Formica, era convinto che Salvatore non fosse l’uomo giusto per lei, ha usato parole molto dure aggiungendo che aveva minacciato Patrizia e la sua famiglia.

Lascia un commento

Back to Top