HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
Delitti ItalianiOmicidi in FamigliaSalvatore Russo uccide la moglie
Salvatore Russo

Salvatore Russo uccide la moglie

di

Dopo l’omicidio Salvatore Russo ha ingerito una cospicua dose di barbiturici nel tentativo di togliersi la vita

La violenza si è verificata in tutta la sua violenza assoluta alle 20:30 di ieri, quando Salvatore Russo, un insegnante di 59 anni ha afferrato la moglie, Giovanna Frosina, di 36 anni, e deciso l’ha strangolata.

Dopo avere ucciso la donna, l’uomo ha più volte tentato di togliersi la vita ingoiando una non indifferente dose di farmaci antidepressivi, ma l’arrivo istantaneto dei soccorritori è stato tempestivo e, attualmente, l’uomo si trova all’ospedale Vittorio Emanuele, in prognosi riservata, ma attualmente non è in pericolo di vita.Salvatore Russo

La tragedia familiare si è consumata nel frangente in cui i due bambini non erano presenti a casa.

L’uomo da parecchio tempo soffriva di una gravissima sindrome depressiva ce poi è sfociata in un raptus.

Quando i soccorritori del 118 sono arrivati presso l’abitazione di Via Barbagallo Pittà, hanno trovato il cadavere della donna che riversava in cucina, mente l’uomo è stato poi trovato riverso sul letto.

Secondo le prime ricostruzioni effettuati dagli agenti della squadra mobile di Catania, coordinati  e diretti dal dirigente Antonio Salvago, l’omicidio sarebbe avvenuto dopo una lite: l’uomo avrebbe afferrato la donne e poi le ha procurato numerose ecchimosi alla donna, finendo per strangolarla a mani nude.

Ancora da capire, da parte degli inquirenti, il movente che ha spinto l’uomo al brutto gesto.

Ora spetta agli inquirenti indagare e capire cosa sia realmente scattato nella testa dell’uomo, perchè ha deciso di strangolare la donna.

L’uomo, dato che soffriva da tempo di una grave sindrome depressiva, non è stato posto sotto sorveglianza o sottoposto alle cure necessarie per guarirlo?

A questo ed altro dovranno rispondere gli inquirenti.

Il mistero deve essere risolto nel più breve tempo possibile: familiari ed amici della donna aspettano delle risposte in breve tempo.

Attendiamo quanto prima news in merito dagli inquirenti che stanno lavorando, seriamente e duramente , sul caso senza alcuna sosta.

 

 

Lascia un commento

Back to Top