HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
NewsMistero a Cortina: una chiazza di sangue e una scarpa. Si cerca una persona
pocol

Mistero a Cortina: una chiazza di sangue e una scarpa. Si cerca una persona

di

Lunedì scorso una telefonata giunta alla caserma dei carabinieri di Cortina verso le 20:30, aveva avvisato la presenza di una grossa macchia di sangue. I carabinieri da subito accorsi sul posto, hanno rinvenuto anche uno stivaletto da donna e degli occhiali pochi metri più avanti

pocolIl tutto è accaduto a Pocol,  una località nei pressi della cittadina del bellunese, proprio sulle prime rampe della strada per il Passo Falzarego, regionale 48 delle Dolomiti. Le indagini si sono estese anche al Commissariato di Polizia di Cortina, ai Vigili del Fuoco del posto, al Suem e anche al soccorso alpino della Guardia di Finanza.

Sono giunte anche due unità cinofile sul posto, le stesse specializzate nella ricerca di tracce ematiche, ma i cani non hanno individuato alcun elemento importante per le indagini.

Tutte queste forze dell’ordine sono intervenute perchè numerose persone e testimoni, ascoltati in momenti diversi, avrebbero confermato un episodio di litigio fra una coppia, un uomo ed una donna, proprio per quell’ora, tra le 20:00 e le 20:20.

Un primo testimone ascoltato dagli inquirenti avrebbe affermato più volte di aver visto aprirsi la portiera di una vettura di colore azzurro mentre era in corsa. Un fatto molto strano che porterebbe a pensare ad una persona che sia stata costretta a balzare fuori dall’auto mentre percorreva la strada.

Un’altra testimone, questa volta una donna, turista italiana, avrebbe anch’essa riferito di aver visti due persone, un uomo ed una donna,  litigare molto appassionatamente in un auto di colore grigio però ma sempre nei pressi di Pocol.

Non vi sono però al momento denunce di scomparsa di persone e persone ricercate da lunedì. Le forze dell’ordine stanno comunque provvedendo a effettuare tutte le indagini del caso, esaminando almeno principalmente se si tratti di sangue umano o animale.

Potrebbe infatti darsi che il sangue possa appartenere a qualche animale che abbia potuto portare con sè degli oggetti rinvenuti da strada. Si attendono eventuali sviluppi.

Lascia un commento

Back to Top