HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
NewsSara Bosco, morta per overdose: indagato il pusher per omicidio
Sara Bosco

Sara Bosco, morta per overdose: indagato il pusher per omicidio

di

Sara Bosco ha assunto una dose di eroina che le è stata fatale. Ora si indaga per omicidio volontario e il pusher che ha incontrato la 16enne è stato fermato. Intanto al Forlanini è stato predisposto lo sgombero dei padiglioni abbandonati che sono stati riconsegnati alla regione.

Sara Bosco

Sara Bosco

C’è un nome nel registro degli indagati per la morte di Sara Bosco, la 16enne trovata morta al Forlanini. È questa la nuova ipotesi che ha dato il via alle indagini per omicidio volontario. Tutto faceva pensare ad un suicidio ma qualcuno l’ha uccisa procurandogli una dose di eroina che gli è stata fatale. Al momento si attendono comunque gli accertamenti tossicologici per capire quali sostanze hanno causato la morte di Sara Bosco. Il nome dell’indagato non è stato reso noto ma si tratta del pusher che deve rispondere anche dell’accusa di spaccio.

Sara Bosco, morta lo scorso 8 giugno, non aveva patologie particolari e aveva da poco iniziato un nuovo percorso di disintossicazione. Ecco perché gli inquirenti stanno cercando di approfondire le indagini. Vi sono alcune incongruenze nel racconto della madre Katia che avrebbe scoperto il cadavere e chiamato i primi soccorsi. Il percorso senza ritorno nel mondo della droga è iniziato molto presto per la giovane Sara. Un compagno di scuola aveva presentato alla 16enne dei pusher alla stazione Termini, era stata persino in due centri di recupero, ma era fuggita via. Questa volta sembrava che tutto andasse per il meglio.

Tornando alle operazioni si sgombero al Forlanini dove trovano rifugio soprattutto homeless, sono state trovate almeno 24 persone, denunciate per occupazione abusiva. Tra queste vi sono sei donne italiane, quattro romeni e 13 extracomunitari. Un ragazzo è stato arrestato perché trovato in possesso di somme di denaro e droga. Il giovane, di nazionalità marocchina doveva scontare una misura cautelare a Badolato Marina.

Lascia un commento

Back to Top