HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
NewsSarah Scazzi: il processo d’appello al via il 14 novembre prossimo

Sarah Scazzi: il processo d’appello al via il 14 novembre prossimo

di

E’ stata fissata la data dell’inzio del processo d’appello per l’omicidio di Sarah Scazzi, si terrà presso il Tribunale di Taranto il 14 novembre 2014

misseriTra due mesi è previsto l’inizio del processo di secondo grado per il barbaro assassinio di Sarah Scazzi, la giovane di quindici anni strangolata nel paesino di Avetrana il 26 agosto del 2010.
Il giudice che presiederà la corte sarà ancora una volta una donna, Rosa Patrizia Sinisi, e il processo verrà celebrato a Taranto.

Nel primo grado di giudizio la corte sentenziò che Sarah Scazzi fu dapprima rapita e sequestrata e poi ferocemente ammazzata all’interno dell’abitazione dei Misseri. Questa ricostruzione della dinamica della vicenda ha fatto scattare sia per Sabrina Misseri che per la madre Cosima Serrano la pena dell’ergostolo. Furono condannati poi per la sola soppressione del corpo lo zio Michele Misseri ad 8 anni di carcere mentre per Carmine Misseri e Cosimo Cosmo (recentemente deceduto) la giuria li condannò a sei anni.

Il processo di appello inizierà il 14 novembre prossimo e chissà se la giuria riterrà attendibile Michele Misseri che da 4 anni si dichiara colpevole dell’assassinio della nipotina.

Lascia un commento

Back to Top