HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
NewsScava buca in spiaggia, Isabel Grace Franks bimba di 9 anni muore sepolta

Scava buca in spiaggia, Isabel Grace Franks bimba di 9 anni muore sepolta

di

Tragedia in Oregon, negli Stati Uniti. Stava giocando con gli amichetti e nessuno avrebbe mai potuto immaginare che un gioco all’apparente innocente avrebbe posto fine, di lì a poco, alla sua vita

bimba_morta_sabbia_OregonIsabel Grace Franks, di 9 anni, era sulla spiaggia di Lincoln City, nello stato dell’Oregon, con altri bambini della sua età. Con loro stava scavando una buca enorme e profonda con la quale avrebbero giocato poco dopo. All’improvviso, un imprevisto che tramuta il tutto in tragedia: la buca, forse troppo grande, è crollata su se stessa facendo franare sulla bimba una grandissima quantità di sabbia che l’ha travolta e dalla quale, purtroppo, non è più uscita sulle sue gambe. Isabel, infatti, è morta sepolta dalla sabbia.

I genitori, richiamati dalle urla dei bagnanti, si sono resi conto del drammatico incidente e sono accorsi subito a scavare con le mani per salvare la loro piccola, aiutati anche da altre persone presenti sulla spiaggia di Lincoln City, ma non c’è stato nulla da fare.

All’arrivo dei soccorsi Isabel era ancora viva ma in condizioni molto gravi: sebbene i paramedici siano stati più che tempestivi nell’intervento, i cinque minuti in cui la bambina è rimasta sepolta sotto la sabbia si sono rivelati fatali. Non è servita a niente, purtroppo, la corsa all’ospedale più vicino, dove è morta un’ora dopo.

Lascia un commento

Back to Top