HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
NewsScomparsiScomparsa Angela Celentano: si ritorna a cercare in Messico

Scomparsa Angela Celentano: si ritorna a cercare in Messico

di

Angela CelentanoDi Angela Celentano non si hanno più notizie dal 10 agosto 1996. Dopo 19 anni dalla scomparsa, avvenuta sul Monte Faito, le indagini non si sono fermate e gli esperti ripartono per la terza volta a scandagliare il Messico

Il viaggio in Messico potrebbe mettere la parola fine a questa storia che dura ormai da troppi anni. Lo scopo degli investigatori è quello di dare una vera identità a Celeste Ruiz, la donna che più volte ha scritto alla famiglia di Angela Celentano sostenendo di essere proprio lei e di vivere in Messico, località che non aveva alcuna intenzione di lasciare.

In tutti questi anni la famiglia di Angela, scomparsa alla tenera età di 3 anni, non è sono mai arresa e anche la Procura della Repubblica di Torre Annunziata non ha mai lasciato perdere le indagini che finalmente potrebbero dare una svolta al caso se non portarlo addirittura alla conclusione.

Quel 10 agosto 1996 la piccola era con la famiglia a fare una gita dalla quale non è mai più tornata. Numerose sono state nel corso degli anni le segnalazioni, compresa quella di Celeste Ruiz che ha interrotto improvvisamente il silenzio per poi non farsi più sentire e lasciare un dubbio immenso.

I genitori di Angela Celentano continuano a sperare che un giorno possano finalmente riabbracciare la loro figlia che è ormai cresciuta: “Abbiamo trovato forza nella fede, ci siamo aggrappati a Dio. La vittoria in tutta questa vicenda è di essere riusciti a rimanere una famiglia unita che combatte, spera e aspetta insieme. E soprattutto che ha la convinzione che un giorno rivedremo Angela”.

Trovare Celeste Ruiz e confermare che è la stessa Angela Celentano significherebbe che gli anni di dolore sono finiti e che quel maledetto giorno di 19 anni fa la bimba fu solo rapita e magari data ad un’altra famiglia tramite un’adozione illegale.

Lascia un commento

Back to Top