HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
NewsScomparsiScomparsa Salvatore Deiana: caso riaperto. Si indaga per omicidio

Scomparsa Salvatore Deiana: caso riaperto. Si indaga per omicidio

di

Salvatore DeianaSalvatore Deiana è scomparso l’8 marzo del 2009 da Villa Guardia, in provincia di Como. A quasi sei anni di distanza dalla scomparsa gli esperti hanno riaperto le indagini per seguire la pista di un possibile omicidio

Salvatore Deiana all’epoca della scomparsa aveva 40 anni. Uscì di casa senza portare con sè il portafoglio, il cellulare e i documenti dicendo di avere un appuntamento: da quel momento l’uomo non fece mai più ritorno.

La squadra mobile di Como dopo anni di totale silenzio e mistero ha deciso di riprendere le ricerche dell’uomo servendosi dell’aiuto dei cani molecolari che setacceranno la zona dei boschi tra Olgiate Comasco e Appiano Gentile. E’ proprio in quei boschi che, secondo gli inquirenti, potrebbe essere stato ucciso Salvatore Deiana. Lì potrebbe inoltre essere rinvenuto il suo cadavere o quel che resta.

All’uomo fu tolta la vita probabilmente a causa di un regolamento di conti maturato nell’ambito della malavita. Il tutto è stato ipotizzato sulla base di nuovi elementi scaturiti da un’indagine su un gruppo legato alla ‘ndrangheta. Cinque dei componenti del gruppo sarebbero stati accusati e arrestati anche per aver ucciso lo scorso giugno Ernesto Albanese, l’uomo che fu ammazzato e seppellito in un giardino a Guanzate.

Lo stesso tragico destino di Salvatore Deiana ha colpito anche il fratello, Antonio Deiana, 36 anni, scomparso nel luglio del 2012 con le stesse modalità di Salvatore: uscito da casa non è mai più ritornato. Gli investigatori ora si chiedono perchè è scomparso anche Antonio. Forse perchè non ha mai smesso di cercare il fratello? O qualcuno ha deciso di farlo fuori per paura che prima o poi parlasse di qualcosa che nessuno doveva sapere?

E’ proprio per svelare questo mistero che le indagini sulla scomparsa di Salvatore Deiana continueranno nella speranza di ottenere riscontri e probabili collegamenti con la sparizione del fratello.

Lascia un commento

Back to Top