HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
NewsUltimissimeSettimo San Pietro (Cagliari) coppia di coniugi uccisi in casa

Settimo San Pietro (Cagliari) coppia di coniugi uccisi in casa

di

Trovati morti in casa Giuseppe Diana di 67 anni e Luciana Corgiolu di 62 anni, la coppia di coniugi viveva a Settimo San Pietro; dai primi accertamenti risulta che è stata senza dubbio assassinata.

La casa dove sono stati trovati i cadaveri dei due coniugi (foto di Mario Rosas)

La casa dove sono stati trovati i cadaveri dei due coniugi (foto di Mario Rosas)

I cadaveri sono stati scoperti intorno alle 9.30 di questa mattina da un parente, che non riuscendo a mettersi in contatto con i coniugi ha pensato di recarsi a casa loro, ma per Giuseppe e Luciana non c’era più nulla da fare, è stato accertato dal medico legale che erano morti da circa 48 ore. L’uomo è stato ucciso al piano inferiore della casa, mentre la moglie è stata ritrovata al piano superiore.

Sul posto, allertati dal parente che ha fatto la scoperta chock sono arrivati gli agenti della squadra mobile della questura di Cagliari coordinati da Alfredo Fabbrocini. Nel frattempo la polizia ha cercato di rintracciare i due figli adottivi della coppia:  Alessio, di 24 anni e  Igor di 28.

Il primo si è subito reso disponibile anche se vive altrove, mentre il figlio maggiore pare scomparso,  è stato visto l’ultima volta  ieri sera in un bar; ad aumentare il mistero del duplice omicidio c’è il dettaglio  della sparizione dell’auto della famiglia.

In base a quello che hanno riferito i vicini di casa la famiglia di Giuseppe Diana era molto tranquilla, in passato però ci sarebbero stati diversi litigi tra i coniugi e il figlio maggiore.

Foto: Mario Rosas

fonte: lanuovasardegna.gelocal.it

Lascia un commento

Back to Top