HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
Delitti dal mondoNewsShrien Dewani, in tribunale per l’omicidio della moglie avvenuto in viaggio di nozze

Shrien Dewani, in tribunale per l’omicidio della moglie avvenuto in viaggio di nozze

di

Shrien DewaniShrien Dewani è accusato di aver assoldato un killer che avrebbe ammazzato nel 2010 la moglie durante la luna di miele

Shrien Dewani, 34 anni e uomo di affari britannico, si proclama innocente per l’omicidio di Anni Dewani, la 28enne che aveva appena sposato.

La donna era stata rapita mentre era in taxi con l’uomo, il giorno dopo dopo era stata ritrovata morta, ammazzata con un colpo di pistola. Shrien ha raccontato che quando è stato ritrovato il cadavere di Anni “tutto il mondo gli è crollato addosso”.

Il rapporto con Anni, come ha raccontato Shrien, era formato da alti e bassi: lei voleva dei figli che forse l’uomo non avrebbe mai pouto darle a causa dei suoi problemi ormonali. Dopo qualche tempo però, avevano comunque deciso di sposarsi: “Eravamo innamorati e volevamo insieme un futuro”.

Nel corso dell’udienza sono state mostrate le immagini strazianti del corpo senza vita di Anni, ancora vestita con il suo abito nero e con i suoi tacchi alti.

Per l’omicidio della donna, il tassista Zola Tonga aveva dichiarato nel corso delle indagini di aver ricevuto dal 34enne 1.400 sterline per uccidere la moglie. Nonostante le rivelazioni dell’uomo, che ha patteggiato una pena di 18 anni, Shrien Dewani non si è mai ritenuto colpevole del fatto e ha aggiunto di aver sofferto di un grave disturbo da stress post traumatico dopo la perdita della moglie.

Nel corso della prima udienza ha poi confessato di essere bisessuale e di essere stato con degli uomini a pagamento: “Mi considero bisessuale, le mie interazioni sessuali con uomini sono state principalmente esperienze fisiche o scambi di e-mail con gente che ho conosciuto online o in club, compresi prostituti”. Una confessione che probabilmente è stata un attacco preventivo contro la possibile accusa che lo potrebbe dipingere come un uomo gay intrappolato in un matrimonio combinato mai accettato.

Il processo sarà aggiornato mercoledì.

Lascia un commento

Back to Top