HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
Delitti dal mondoNewsStefania Dubrovina: modella russa uccisa con 140 coltellate, trovato il cadavere mutilato e senza occhi
stefania dubrovina

Stefania Dubrovina: modella russa uccisa con 140 coltellate, trovato il cadavere mutilato e senza occhi

di

Stefania Dubrovina aveva solo 17 anni ma era già una modella affermata nel suo Paese: la Russia. Bella e bionda, padroneggiava il successo e una brillante carriera; stroncata però dalla gelosia folle della sorella 19enne Elizaveta, che ha ucciso Stefania, ferocemente con ben 140 coltellate, le ha cavato gli occhi e le ha mozzato le orecchie.

stefania dubrovinaL’orribile delitto è avvenuto a San Pietroburgo, nell’appartamento di un amico delle due sorelle, dove doveva avere luogo da li a poco una festa; il padrone di casa si è assentato per acquistare altri alcolici, lasciando Stefania e Elizaveta da sole; ingelosita dalle attenzioni che l’uomo aveva per Stefania, la sorella si è scagliata su di lei facendone scempio.

L’omicida è già in stato di arresto, mentre la famiglia della modella, gli amici e i compagni di lavoro della vittima sono sconvolti dall’orrore per la fine orrenda di Stefania; che in Russia era molto conosciuta e apprezzata per il suo lavoro.  Dalle prime testimonianze raccolte pare che l’invidia di Elizaveta nei confronti della sorella fosse palese a molti, cosi come la gelosia sorda e oscura che la spingeva a imitare Stefania in tutto, dal make up agli abiti, agli atteggiamenti; una vera ossessione che ha distrutto due giovani vite e gettato nel dolore un’intera famiglia.

Lascia un commento

Back to Top