HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
NewsI capelli del piccolo Gionatan La Sorsa rinvenuti sotto le ruote dell’auto del pirata

I capelli del piccolo Gionatan La Sorsa rinvenuti sotto le ruote dell’auto del pirata

di

L’esame del DNA svela nuovi elementi contro il camionista 37 enne Krasimir Dimitrov, che il 22 Giugno aveva investito il piccolo Gionatan Larosa di soli tre anni togliendogli la vita

gionatan larosa investitoIl 22 Giugno il piccolo Gionatan perde la vita a causa di un pirata della strada, viene fermato un uomo Krasimir Dimitrov,  che dopo aver presumibilmente investito il bimbo con la sua Mercedes Clk era scappato, una volta fermato aveva inizialmente negato tutto affermando di essere stato altrove nel Cervese, per poi ammettere , in un secondo momento , di essere passato dalla strada della tragedia proprio la stessa sera, ma di non essersi accorto dell’incidente.

Il pubblico ministero Isabella Cavallari ha richiesto l’esame del DNA sui dei capelli trovati sotto la scocca della Mercedes di Dimitrov e risulterebbero proprio quelli del piccolo Gionatan.

I risultati sul campione prelevato dagli investigatori sono riportati dal Corriere di Romagna e dal Resto del Carlino, con un ulteriore elemento: qualcuno potrebbe aver aiutato Dimitrov a lavare l’auto dopo l’incidente. Secondo gli investigatori qualcuno potrebbe aver portato la Mercedes del presunto pirata all’autolavaggio mentre lui lavorava il lunedì mattina. In questo caso potrebbe scattare il reato di favoreggiamento.

L’uomo è accusato di omicidio colposo, omissione di soccorso e guida in stato di ebbrezza, ma recentemente la notizia del suo scarceramento a fatto davvero discutere , infatti nei giorni scorsi è apparso, appeso al ponte della pista ciclabile di Ponte Nuovo, uno striscione raffigurante la scritta “Perdonami Gionatan. Mi vergogno di essere Italiano”.

 

Lascia un commento

Back to Top