HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
NewsTaranto: sparatoria in pieno giorno, due feriti
Taranto

Taranto: sparatoria in pieno giorno, due feriti

di

Mentre in Puglia si festeggia per l’elezione del nuovo presidente, in città come Taranto il crimine è sempre in agguato. In un affollato corso Vittorio Emanuele c’è stata una sparatoria tra due pregiudicati del posto. I fatti si sono verificati intorno alle 10.

TarantoL’arteria principale della borgata di Taranto, si è trasformata in un far west. Due auto si sono inseguite per alcuni minuti, poi si sono affiancate. Gli uomini a bordo hanno aperto il fuoco, mentre la gente terrorizzata si gettava a terra o si nascondeva nei pochi negozi che non avevano chiuso le porte, tra cui una salumeria. Chi non ci riusciva, cercava rifugio dietro le auto in sosta, sperando di non essere raggiunto dai proiettili.

Le automobili che si sono affrontate sono una Suzuki con a bordo tre persone: il conducente, una donna e un altro uomo. Uno di loro, probabilmente il conducente, ha sparato in direzione della Lancia Yche si trovava a pochissimi metri di distanza, fermandone la corsa. La Suzuki è finita sul marciapiede. Probabilmente il conducente ha perso il controllo del veicolo dopo essere stato colpito. Il rivale invece è fuggito a bordo di una moto che lo attendeva a pochi metri di distanza, ma è stato rintracciato e fermato. Il terzo uomo della Suzuki si è allontanato dal luogo della sparatoria, mentre la donna ha atteso l’arrivo dei soccorsi.

Sul posto è intervenuta la polizia di Taranto che ha provveduto a bloccare il traffico. Successivamente sono arrivati gli agenti della scientifica che hanno isolato la zona ed effettuato i primi rilievi, recuperando anche le pistole utilizzate per il conflitto a fuoco. Intanto i pregiudicati sono stati trasportati in ospedale. Non sono in pericolo di vita e saranno sottoposti a regolare interrogatorio per fare piena luce sulla vicenda.

Fonte: Repubblica – Bari

Lascia un commento

Back to Top