HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
Delitti dal mondoTerrore in Canada: si veste come Rambo e uccide tre poliziotti

Terrore in Canada: si veste come Rambo e uccide tre poliziotti

di

E’ caccia all’uomo in una cittadina in Canada, un uomo ha sparato su 5 poliziotti, uccidendone tre

Justin-BourqueLa cittadina di Moncton in Canada è sotto shock e le autorità locali hanno chiesto alla popolazione di rimanere in casa e di non uscire. Un coprifuoco per permettere alla polizia di catturare l’uomo che stamattina vestito come Rambo ha freddato a colpi di fucile 3 poliziotti.
Si teme che l’uomo possa continuare la mattanza in modo indiscriminato pur di non farsi catturare.

La cittadina di Moncton si trova vicino al Golfo di San Lorenzo nel sudest del Canada e mai prima d’ora si era segnalata per episodi di violenza.
Nella serarata di ieri per le vie della città la popolazione ha avvistato un uomo che in tuta mimetica e armato di svariati fucili vagava apparentemente senza meta.
Hanno immediatamente avvisato la polizia locale che si è messo sulle tracce dell’uomo, ne è nata una sparatoria nella quale 3 poliziotti sono rimasti uccisi, mentre 2 sono stati trasportati d’urgenza all’ospedale e le loro condizioni fortunatamente non fanno pensare al peggio.

L’uomo che dopo la sparatoria si è reso latitante si chiama Justin Bourque ed ha 24 anni. C’è molta preoccupazione tanto che la polizia ha diffuso la foto dell’uomo e ha raccomandato a tutti di restare barricati in casa per evitare altre vittime.

La situazione al momento è tesissima e si ritiene che l’omicida sia ancora nel quartiere di Pinehurst.
Le indagini per appurare il motivo del gesto si sono avviate subito e la polizia è riuscita a risalire anche al suo profilo facebook dove campeggia un inquietante post: “Penso che il mio regno presto arriverà”.
Le foto che l’uomo ha deciso di pubblicare sul social network sono tutte dello stesso stampo: mimetiche, armi, odio verso la cosidetta minaccia russa, e ancora odio verso le istituzione e le autorità.

Lascia un commento

Back to Top