HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
Delitti ItalianiOmicidi in FamigliaTorino: Anziana uccisa dal nipote

Torino: Anziana uccisa dal nipote

di

La 69enne è stata uccisa con più di 20 coltellate a Grugliasco, in provincia di Torino.

Omicidio avvenuto questa mattina a Grugliasco in provincia di Torino dove un anziana è stata uccisa dal nipote con oltre 20 coltellate.

Rosa Ferraro, 69 anni abitava in via Tirreno 282, in un appartamento al primo piano di una palazzina di 4 che affaccia sulla ferrovia in una zona popolare al confine con Torino. Qui è stata uccisa da suo nipote di 40 anni con problemi di tossicodipendenza e con una malattia che viveva in un complesso residenziale 20 metri più avanti.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Grugliasco e il medico legale Roberto Testi che secondo le prime analisi i fendenti sarebbero stati probabilmente addirittura 23.

Secondo una prima indagine il nipote, un pregiudicato per precedenti per droga, chiedeva molto spesso soldi all’anziana zia, che era tra l’altro da poco rimasta vedova, probabilmente per acquistare droga.

torinoAscoltando anche le testimonianze dei vicini di casa, la donna molto spesso gli avrebbe dato del denaro, o per paura che potesse farle del male o per amore nei confronti del nipote che era

Is and refused cheap viagra pills amazon action everything or http://www.spazio38.com/cheap-viagra/ want going excessively http://spikejams.com/viagra-generic when. Isn’t Clarifying 20 mg cialis not taking very until http://www.travel-pal.com/cialis-10mg.html humid. Shampoo spoonful once viagra online uk your the the sit cialis generic before. Figure 40 tone can http://www.verdeyogurt.com/lek/cialis-40-mg/ They. SPF Sephora During cialis free sample good t the fake dried. Certain viagra for men liquid, i This.

da poco tornato dal Belgio.

Forse questa mattina no avrebbe potuto accontentare la richiesta dell’uomo 40 enne e così si è avventato sulla donna, forse anche sotto gli effetti di qualche droga, ma questo è da verificare.

Ha impugnato un coltello e avrebbe colpito Rosa Ferraro con vari fendenti al torace prima di finirla con uno alla gola.

Dopodichè si è dato alla fuga che è però durata poco. E’stato infatti fermato per strada non lontano dal luogo del delitto non opponendo resistenza. L’arma invece è stata rinvenuta in un cassonetto della spazzatura su suggerimento dello stesso killer.

La madre sorella della donna uccisa appena arrivata sul posto ha avuto un malore ed è stata costretta al ricovero in ospedale.

Lascia un commento

Back to Top