HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
FemminicidioNewsOmicidi in FamigliaUccide la moglie dandole fuoco, l’avvocato: “L’avevo invitata a denunciare il marito”

Uccide la moglie dandole fuoco, l’avvocato: “L’avevo invitata a denunciare il marito”

di

AlessandriaAnna Doppiu, 66 anni, voleva divorziare dal marito, Nicola Amadu, con il quale era sposata da oltre 40 anni. L’uomo alla notizia ha reagito prendendola a pugni e a calci per poi bruciarla viva

E’ stata brutalmente uccisa all’ingresso della villetta alla periferia di Sassari in cui viveva con il marito, Anna Doppiu è stata punita dall’uomo che aveva sposato soltanto perchè voleva divorziare.

I due vivevano da tempo separati in casa e la 66enne avrebbe voluto porre definitivamente la parola fine al suo matrimonio. Poco prima di essere uccisa, si era recata dall’avvocato per avviare le pratiche di separazione legale ma, una volta aver comunicato il tutto al marito, la sua reazione è stata delle peggiori.

Dopo svariati calci e pugni, Nicola Amadu ha preso una tanica di benzina e l’ha svuotata sul corpo della moglie. Poco dopo, l’ha bruciata viva. Inutile è stato il tentativo di Anna Doppiu di scappare da quella furia perchè in breve tempo è morta carbonizzata. Dopo averla uccisa, l’uomo ha chiamato la figlia e la polizia per confessare il delitto.

A parlare con la vittima e la figlia prima della tragedia è stato proprio l’avvocato Pasqualino Federici: “Avevo percepito la pericolosità della situazione e l’avevo invitata a denunciare il marito, ma non se l’è sentita. Ci ho parlato per un’ora, ho insistito tanto, ho fatto loro presente anche il rischio che la decisione di separarsi potesse provocare reazioni inconsulte”.

“Qualche giorno fa – racconta il legale – Anna Doppiu era venuta per avviare una separazione consensuale, ma ieri mi ha detto che il marito non ne voleva più sapere e che avremmo dovuto procedere con una separazione giudiziale”.

Dopo l’incontro, Nicola Amadu avrebbe telefonato l’avvocato: “Avvocato, bel pacco mi sta preparando insieme a mia moglie”. Pochi attimi dopo avrebbe dato il via alla tragedia.

Lascia un commento

Back to Top