HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
Delitti dal mondoNewsOmicidi in FamigliaUccide il padre e usa i pezzi del cadavere per comporre un mobile tv

Uccide il padre e usa i pezzi del cadavere per comporre un mobile tv

di

padreLa vittima dell’omicidio è William Spiller, padre e autista di taxi di 48 anni, ucciso senza pietà dal figlio. La tragica storia è avvenuta a Bournemouth, nel Regno Unito

William Spiller era stanco di dover continuare a prestare soldi al figlio Nathan, 28 anni e ormai assassino. Il giovane prima di togliere la vita al padre, gli avrebbe infatti chiesto per l’ennesima volta altri soldi, quest’ultimo avrebbe però perso la pazienza: “Basta! Pensi di farti mantenere tutta la vita?”.

Il 48enne aveva prestato al figlio già una consistente somma di denaro: alcune migliaia di sterline era la cifra che Nathan avrebbe dovuto ridare al padre ormai stanco di questa situazione. Quei soldi, erano serviti al 28enne non per questioni importanti ma semplicemente per un viaggio di svago e divertimento in Thailandia.

Dopo la richiesta, fra padre e figlio è nata una violenta lite. Il ragazzo avrebbe poi impugnato un coltello ed ucciso il 48enne poco dopo per porre fine ad ogni discussione.

Nathan è ora sotto processo. La tragedia però non finsice quì. Il ragazzo, secondo quanto ricostruito nei minimi dettagli dall’accusa nel corso della prima udienza, dopo l’omicidio avrebbe fatto a pezzi il corpo del padre. Ogni pezzo del corpo dell’uomo sarebbe stato poi chiuso in alcuni sacchetti di plastica che inseriti in alcuni scatoli sarebbero stati utilizzati dal 28enne per formare una specie di mobile sul quale ha poi collocato una televisione.

Il tutto è stato scoperto dagli agenti di polizia che sono intervenuti sul luogo del delitto dopo una chiamata ricevuta da un vicino della vittima che abita al piano di sotto. L’uomo avrebbe raccontato di aver notato il soffitto del suo bagno colorarsi di rosa, tale effetto, secondo l’accusa, sarebbe stato generato dal pulitore a vapore che Nathan avrebbe utilizzato per cancellare le tracce di sangue del padre.

 

Lascia un commento

Back to Top