HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
FemminicidioUn selfie al giorno per la lotta contro il femminicidio

Un selfie al giorno per la lotta contro il femminicidio

di

La lotta contro il femminicidio sbarca anche su youtube. Come? Nel modo più semplice possibile ma, allo stesso tempo, doloroso

lotta_contro_femminicidioUna ragazza di origine serba ha deciso di raccontare il suo dramma attraverso una raccolta di selfie, uno al giorno per un anno. Inizialmente, l’esperimento di farsi un autoscatto al giorno non aveva sicuramente questa finalità, dato che ci sono varie foto all’inizio in cui la ragazza è ritratta sorridente, truccata e nel massimo della sua forma.

Tuttavia, nel corso di questo minuto e 22 secondi, la luce che fa brillare i suoi occhi si affievolisce fino a sparire del tutto. Quella che era una ragazza felice, si trasforma in una persona che vive di tristezza, e sul suo viso iniziano anche a comparire segni di violenza.

Prima lividi che si notano appena per poi degenerare in tumefazioni. Il video si conclude con un selfie in cui la ragazza ha un occhio semichiuso e completamente viola a causa dei maltrattamenti subiti e tiene in mano un foglio che dice “Aiutatemi. Potrei non riuscire ad arrivare a domani”. Un messaggio conciso, ma forte come un pugno nello stomaco.
Questo video è stato utilizzato dall’organizzazione umanitaria B92, da sempre attiva nella lotta contro il femminicidio e la violenza di qualsiasi forma sulle donne, per sensibilizzare l’opinione pubblica su un grave problema quale il femminicidio che, purtroppo, non è ancora legiferato come si deve.

Tags:

Lascia un commento

Back to Top